RioLab

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Articoli MS Excel [Agg] Impianto fotovoltaico: analisi costi e benefici

[Agg] Impianto fotovoltaico: analisi costi e benefici

E-mail Stampa PDF
in collaborazione con Paolo Ardizzoni

Il presente foglio di calcolo, serve ad analizzare i costi di un impianto fotovoltaico e a valutarne la redditività economica.

Nel realizzare questo foglio di calcolo si è cercato di prendere in considerazione tutti i costi da sostenere e tutti i benefici che se ne ricaveranno (non è stata considerata la quantità di CO2 non immessa in atmosfera, in quanto non da un beneficio economico immediatamente quantificabile, ma della quale bisognerebbe tenere conto quando si decide di investire in energia pulita).

Con il decreto ministeriale del 19 Febbraio 2007 (GU n° 43 del 23/2/2007) è stato introdotto il "Conto Energia" un meccanismo attraverso il quale, si riceve dal GSE, un importo fissato per 20 anni in base alla quantità di energia prodotta dal proprio impianto, al tipo di impianto e all'anno di allacciamento alla rete (Tab. H5-K10)
Oltre all'incentivo, si ottiene poi un risparmio, dovuto al mancato pagamento al fornitore di energia della quota di energia consumata e autoprodotta (Colonna E13).

Il foglio consente di impostare alcuni parametri determinabili con precisione (celle verdi nel Foglio) ad esempio il costo iniziale sostenuto, ed alcuni parametri solo ipotizzabili (celle azzurre ) come l'aumento del costo dell'energia nei prossimi anni e a fronte di questi dati di input, ipotizzare il ritorno dell'investimento, confrontandolo con un ipotetico investimento "alternativo" della spesa iniziale.

Per avere dettagli maggiori sul funzionamento del conto energia si rimanda a http://www.gsel.it/attività/ContoEnergiaF/servizi/Pagine/NuovoContoEnergia.aspx.

Nel calcolo degli interessi ricavati grazie al conto energia ed investiti, si è tenuto conto del fatto che questi sono erogati ogni due mesi, per cui, per il primo anno si è calcolato un rendimento dimezzato.

Tra i costi sono stati inseriti anche la manutenzione con un parametro percentuale personalizzabile e i costi di una eventuale assicurazione contro furto o danni da eventi atmosferici.

L'ultima colonna (J13-J33) mette in evidenza quando si comincia ad avere un ritorno positivo dell'investimento in fotovoltaico, rispetto ad un investimento tradizionale in colonna B13-B33.

I costi e le ipotesi fatte sono puramente indicative e non vogliono assolutamente rappresentare dei valori "certi", ciascuno, usando questo foglio, potrà adattarlo alla propria situazione impostando in modo opportuno costi, e ipotetici rendimenti; usandolo potrete notare che una piccola variazione in uno dei parametri è sufficiente affinché il risultato finale si modifichi anche in modo sostanziale.

Nel secondo foglio trovate una rappresentazione grafica dell'ipotetico rendimento.

Aggiornamento: Corretto problema di calcolo dell'ulteriore incentivo del 5% che veniva computato erroneamente 2 volte.

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (AnalisiFotoVoltaico7.xls)Analisi Fotovoltaico 74 Kb
Ultimo aggiornamento Lunedì 21 Settembre 2009 17:32  

Pubblicità

Link consigliati: