RioLab

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Articoli MS Excel Funzioni informative supplettive

Funzioni informative supplettive

E-mail Stampa PDF

Per ottenere delle informazioni particolari su cartelle di lavoro, celle, grafici ed oggetti dei documenti excel, è possibile utilizzare una serie di "vecchie" funzioni tutt'oggi ancora funzionanti.

 

Prima di vba erano le uniche risorse per ottenere informazioni importanti e basilari per la gestione dei file di excel.

Tali funzioni non sono inseribili direttamente nel foglio di lavoro, però possono essere mediate con l'inserimento di un nome definito. Tale procedura, molto semplice, consiste nel riferire ad un nome la funzione informativa desiderata, indicandone l'argomento scelto.

 

Tutte le funzioni sono strutturate:
=funzione(numero argomento;rif)
Il numero degli argomenti varia secondo la funzione e sono tutti descritti nel documento allegato.

Il nome definito creato è poi utilizzabile normalmente nel foglio di lavoro con la sintassi =nome definito

Attenzione!Per funzionare il file allegato necessita che siano abilitate le Macro


Sistema operativo: WIN32

Applicazioni: Excel 97, Excel 2000, Excel 2002/XP, Excel 2003

 

 

 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (funzioni.zip)funzioni.zip 45 Kb
Ultimo aggiornamento Lunedì 06 Luglio 2009 16:05  

Pubblicità

Link consigliati: